Salute e Smartphone - Babaiaga informatica per principianti

strega con scopa
Informatica per principianti
Babaiaga
prova
Vai ai contenuti

Salute e Smartphone

Android > Android&cellulari
Antipatia e amore verso il nostro cellulare ma, spesso, invadenti della nostra privacy e del tempo libero, spesso indispensabili per il lavoro e lo svago.

Sapendo che non possiamo evitarne l’uso, dobbiamo prendere in considerazione che gli smartphone potrebbero provocare danni alla nostra salute.

Il programma TV le Iene ha fatto un servizio sui valori SAR errati (Vedi) di alcune marche di cellulari e la FCC americana ha effettuato dei test simili (smentiti in un secondo tempo) che confermano valori SAR diversi da quelli dichiarati dalle varie aziende prese in esame.

onde che attraversano teschio
Due cellulari
Sebbene la comunità scientifica non abbia raggiunto un consenso sui rischi legati all'uso del telefono cellulare, la ricerca suggerisce che un uso elevato a lungo termine potrebbe avere un impatto sulla salute umana.così si esprime il CDPH, California Department of Public Health (Dipartimento per la salute pubblica della California, equivalente del Ministero della salute) rilasciando un decalogo per l’utilizzo degli smartphone nel dicembre del 2017.

Ci sono forti preoccupazioni – dichiara la dottoressa Karen Smith, direttore del dipartimento Public Health – che un’esposizione prolungata alle onde radio e all’energia emessa dagli smartphone possano causare danni alla salute delle persone … ma mettendo in atto dei semplici comportamenti è possibile ridurre l’effetto negativo dell’esposizione alle onde radio…sia per i bambini che per gli adulti".

Tra i comportamenti suggeriti troviamo:

  • Tenere il telefono lontano dal corpo
  • Ridurre l'uso del telefono cellulare quando il segnale è debole
  • Ridurre l'uso dei telefoni cellulari per lo streaming di audio o video, o per scaricare o caricare file di grandi dimensioni
  • Tenere il telefono lontano dal letto la sera
  • Rimozione di cuffie quando non si è impegnati in una chiamata
       

radiografia del teschio
radiografia del teschio con scritta
Noi aggiungiamo:

  • Evitare di tenere i cellulari, in particolare, vicino alla testa, al cuore e agli organi genitali.
  • Usare l’auricolare
  • Fare telefonate brevi
  • Non telefonare con linea disturbata e poco segnale perché il telefono lavora alla massima potenza e quindi con maggiori onde radio.
  • Limitare l’uso cellulari, in particolare, ai bambini perchè sono ancora in fase di sviluppo

         

I cellulari emettono delle onde elettromagnetiche che potrebbero provocare dei danni biologici tra cui alcuni tipi di tumore.

Ad oggi (2018), la conclusione è che serve altro tempo per stabilire una relazione dannosa.

In questa pagina, in tedesco, troviamo i valori SAR aggiornati dei vari cellulari (a sinistra, scegliere il modello, Hersteller).

cellulare ed emissioni di calore
cellulare con scritta sar
Il Tar del Lazio (gennaio 2019 sentenza N. 00500/2019 REG.PROV.COLL) ha imposto ai ministeri della Salute, dell’Ambiente e dell’Istruzione di informare i cittadini sui rischi legati all'utilizzo di smartphone e telefoni cordless.

Tutti i cellulari emettono radiazioni. La quantità di radiazioni assorbite dal corpo è misurata in Sar (Specific Absorption Rate).

Per ragioni di sicurezza l’Unione Europea ha fissato a 2 W/kg il limite massimo consentito per le emissioni dei cellulari.

Nel 2011, il Consiglio Superiore di Sanità, basandosi sull'orientamento dell'Istituto Superiore di Sanità, rilevò che allo stato delle conoscenze scientifiche non è dimostrato alcun nesso di causalità tra esposizione a radiofrequenze e patologie tumorali, rimarcando tuttavia come l’ipotesi di un rapporto causale non possa essere del tutto esclusa in relazione ad un uso molto intenso del telefono cellulare

Nel 2011 l'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro aveva classificato come agente possibilmente cancerogeno per l'uomo (Gruppo 2B) i campi elettrromagnetici a radiofrequenza. Ovvero … il nesso è plausibile ma non certo
  
cellulare ed onde elettromagnetiche
Il Tribunale di Ivrea (e altri 3 tribunali) nel 2017 hanno stabilito una relazione tra uso del cellulare e l'insorgere del tumore.

Il prof. Angelo Levis (italiano) afferma che: le radiofrequenze dei cellulari provocano il cancro, al cervello o al nervo acustico. In Italia ben 4 sentenze dei tribunali hanno riconosciuto la cancerogenicità dei telefonini.

L'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro dell'OMS (IARC) ha classificato le onde a RF tra i "possibili carcinogeni umani".
 
Tra i motivi più importanti per cui è nata la preoccupazione verso i telefoni cellulari, riferiamo:

  1. I cellulari funzionano utilizzando onde radio (onde a radiofrequenza), un tipo di radiazione non ionizzante (diversa dalle radiazioni ionizzanti come i raggi X e non in grado di indurre mutazioni del DNA). I tessuti a contatto con il cellulare possono assorbire questa energia con aumento della temperatura;
  2. Sempre più persone usano i cellulari;
  3. Il numero di chiamate al cellulare giornaliero e la durata delle chiamate sono aumentati;
  4. I nuovi cellulari emettono energie molto più deboli di quelle dei primi modelli (un aspetto importante).

radiografia del teschio con punti luminosi
Inoltre, i valori SAR  riportati dall’ente tedesco Bundesamt für Strahlenschutz sono quelli forniti dagli stessi produttori e ogni produttore sceglie laboratori differenti per i suoi test.

I cinesi di Xiaomi/OnePlus scelgono una laboratorio cinese (Sporton International Shenzhen Inc.) che prende le misurazioni della testa a 0 mm dal telefono. Apple prende come misura 5 mm. Samsung utilizza un laboratorio americano (PCTest Engineering Laboratory Inc.) e sceglie 15mm come distanza di misurazione.
(Fonti internet)

Altri danni alla salute dovuti all’utilizzo errato dei cellulari

  • Un cellulare è un’autostrada che limita notevolmente la comunicazione interpersonale
  • Il cervello umano non è multitasking (capacità di fare più cose, bene, contemporaneamente)
  • Lo smartphone è un’enorme fonte di distrazione per automobilisti e oggi anche per pedoni
  • Con uno smartphone sempre a disposizione, perché memorizzare numeri di telefono, indirizzi, etc. ?  Viene meno la necessità di memorizzare informazioni (mentali).
  • Aumento dell' insonnia e stress
  • Smartphone sono tra i principali portatori di batteri e germi.
  • Utilizzare intensamente uno smartphone può portare a dolori cronici alle giunture e ad infiammazioni, mal di schiena o dolori cervicali.
  • Fissare troppo a lungo lo schermo del telefono può provocare danni alla vista (schermo e caratteri piccoli, luce blu, etc.)
  • L’utilizzo errato degli smartphone può provocare cambiamenti sulle attività del nervo uditivo
             

Non tutti sanno che ...

... i test sui valori SAR vengono forniti dai realtivi produttori di smartphone. Non esiste una struttura mondiale che determina i valori Sar e non esiste un valore fisso di distanza dal corpo umano per misurare i valori Sar.


2002 Babaiaga
Torna ai contenuti