Recuperare files usando linux - babaiaga

strega con scopa
Informatica per principianti
Babaiaga
prova
Vai ai contenuti

Recuperare files usando linux

Windows > Risolvere

Ho cancellato dei files. Cosa fare?

Iniziamo  stabilendo che la perdita dei dati si verifica indipendentemente che sia stata provocata da un nostro errore o dal fatto che sia stato un virus o un crash di sistema (p.e. causati da sbalzi di tensione, problemi di alimentazione o simili).

logo linux
Bisogna evitare di modificare il contenuto del disco che si  sta tentando di recuperare, quindi nessuna operazione tipo deframmentazione,  installazione di nuovo software sul disco da recuperare, modifiche ai dati esistenti.

Bisogna sapere che le soluzioni fornite non garantiscono sempre la riuscita  del recupero dei dati.

Pratica
logo linux

Pronto soccorso computer: soluzione guidata per recuperare i nostri dati usando linux.

Prima dobbiamo procurci il file iso di ubuntu e scegliere la versione Desktop standard che ci permette di lavorare senza installare sul computer il software.

Masterizziamo il nostro files .iso su DVD o CD con CDBurnerXP.

Impostiamo il nostro computer per partire da CD, se non già programmato: è necessario configurare il BIOS del proprio computer affinchè esegua l'avvio dal lettore CD-ROM (guida by ubuntu.it).

Per avviare il CD è sufficiente inserirlo nel lettore e riavviare il sistema. Lasciamo partire il programma di installazione.

Nella prima schermata dobbiamo scegliere lingua italiana e prova ubuntper lavorare senza installare il sistema operativo.

Per avviare il CD è sufficiente inserirlo nel lettore e riavviare il sistema. Lasciamo partire il programma di installazione.

Nella prima schermata dobbiamo scegliere lingua italiana e prova ubunt per lavorare senza installare il sistema operativo.

ubuntu schermata iniziale

Avremo alla fine questo desktop:

ubuntu all'avvio

Ora in alto troviamo Applications (applicazioni) - Places (risorse) - System (sistema)

Premiamo su Places > computer.

Avremo qualcosa di simile alla schermata windows di computer (o risorse di computer)

Scegliamo l' Hard Disk da dove recuperare i dati (tralasciamo il Fyle system)

Scegliamo la cartella user > e quella che ci interessa (p.e. marco)

Ora scegliamo la cartella documents o music o pictures e selezioniamo tutti i files presenti.

Installiamo  una penna USB o un HD esterno.

Vedremo sulla sinistra in nome della nostra periferica installata (p.e. penna usb) e sulla destra si aprirà una finestra con il contenuto della nostra penna.

Salviamo i dati sul supporto scelto.

Ora possiamo chiudere Ubuntu premendo in alto a sinistra il tasto di spegnimento e poi log out.

I nostri dati sono salvati sul supporto esterno. Controlliamo.

logo linux
Non tutti sanno che ...

beep del BIOS (by Tomshw.it)

PC forum problemi (by manuali.net)

2002 Babaiaga
w3c html5 validazione
Torna ai contenuti