Fiamme - babaiaga

strega con scopa
Informatica per principianti
Babaiaga
prova
Vai ai contenuti

Fiamme

Fotoritocco > PaintNet > GrPratica

Assicuriamoci che il pannello strumenti sia attivo (leggi come attivarlo).

Come creare un effetto fiamme ai nostri oggetti.

Per tutti i plugin/filtri andare nella pagina di download


tante fiamme
Pratica

Ora proviamo a creare un effetto fiamma.

Assicuriamoci che siano aperti i pannelli livelli e colori (menù Finestra per aprirli).      

Riempiamo il livello "sfondo" con un gradiente di colori dal nero al bianco.

Aggiungi un livello e dal "metodo di fusione" nella voce modalità scegliere sovvraponi.

Andiamo menu effetti e scegliamo renderizzazione > nuvole.

Inseriamo i valori per Scala = 250 e per Ruvidezza = 0.50. e scegliere dal
Metodo di fusione = differenza. Premiamo ok.

(Se vi sembra che l'immagine non sembra un fuoco in b/n allora ... Ripetiamo il tutto (Ctrl+F) fino a quando rassomiglia all'effetto che vogliamo)

fuoco b/n

Uniamo tutti i livelli dal pannello livelli o dal menu immagine.

Dal menu regolazioni scegliamo curve.

Scegliamo dal trasferimento mappa : RGB e quindi regoliamo prima il colore verde (deselezionando il rosso e il blu) e poi il blu (deselezionando il rosso e il verde).

Cerchiamo di spostare le linee verde e blu come in figura (sono quasi al centro del penultimo (V) e dell'ultimo (B) quadrato.
modifica valori rgb

Ora la nostra immagine, con un effetto fuoco, è pronta e il risultato dovrebbe esssere come la figura iniziale.

Non tutti sanno che ...

L'antialiasing (delle volte abbreviato con AA) è una tecnica per ridurre l'effetto aliasing
(in italiano, scalettatura, gradinatura o scalettamento) quando un segnale a bassa risoluzione viene mostrato ad alta risoluzione. L'antialiasing ammorbidisce le linee smussandone i bordi e migliorando l'immagine. (by wikipedia).

2002 Babaiaga
w3c html5 validazione
Torna ai contenuti