Sei in Home - Windows 10


Backup

Backup: salvataggio solo dei files ma non del sistema operativo window.

Attivando il Backup potrai avere sempre i tuoi dati al sicuro per perdita, danneggiamento, eliminazione involontaria degli originali e con un ripristino in modo del tutto automatico.

Possiamo scegliere gli elementi dei quali effettuare un backup: "Cronologia file" consente di eseguire automaticamente il backup dei propri file, i contatti, i preferiti etc. Inoltre, è possibile cercare versioni precedenti dei file a partire da una data specifica

Andare (tasto sinistro mouse) in Start > impostazioni > aggiornamento e sicurezza > backup > eseguire automaticamente il backup dei file (attivando il pusante se disattivato: vedi punto 1).

Se viene visualizzato un pulsante "+" (vedi), fare clic su Aggiungi un'unità, quindi fare clic sull'unità esterna quando Windows individua l'unità.

Semplice. D'ora in poi Windows 10 si occuperà di eseguire il backup automaticamente al posto vostro.

Microsoft ci informa che "Ogni ora eseguiremo il backup di tutto il contenuto della tua cartella utente (C:\Users\nome utente). Per modificare i file da includere nei backup o la frequenza dei backup, vai a Altre opzioni."

Cliccare anche su "Altre opzioni" e potremo:

  • Visualizzare la dimensione del backup
  • Visualizzare su quale unità effettuare il backup e lo spazio totale dell' unità
  • Facendo clic sul menu a tendina Backup dei file, possiamo selezionare quanto spesso si desidera che Windows esegua il backup dei file.
  • Facendo clic sul menu a tendina Conserva i miei backup, possiamo selezionare quanto tempo si desidera che Windows conservi file.
  • Scegliere di quali cartelle effettuare il backup: Se non si desidera salvare determinate cartelle o librerie, aggiungerle a Escludi queste cartelle.

Per spiegazioni e un filmato su come ripristinare i file vedere la pagina dedicata della Microsoft.

Ripristino file

Per ripristinare un file o una cartella in Windows 10 basta:

  1. Digitare nel box di ricerca Cronologia file (la voce è disponibile anche in Pannello di controllo > Sistema e sicurezza > Cronologia file)
  2. Selezionare Ripristina i file personali
  3. Cercare il file che vi interessa ed utilizzare le frecce per vedere tutte le sue versioni
  4. Dopo aver individuato la versione che interessata selezionare il pulsante Ripristina


diversi-schermi XHTML 1.1 valid css valid eXTReMe Tracker